“Premio Arcobaleno” al Louvre

“Premio Arcobaleno” al Louvre

Rossella Sirtori premiata dalla “Bottega dell’Arte” al Louvre

Grande interesse hanno suscitato a Parigi i riconoscimenti del “Premio Internazionale di Arte e Cultura L’Arcobaleno”

(giunto alla quindicesima edizione), consegnati sabato 26 ottobre dal critico d’arte Silvano Valentini e dal pittore Gerry Sacccabarozzi a nome della “Bottega dell’Arte” di Missaglia a Rossella Sirtori, amministratore delegato di Sircatene, all’emittente piemontese “Telecupole”, nella persona dell’editore Pietro Maria Toselli, alla regista e produttrice cinematografica francese Marlène Ionesco e alla promotrice di cultura Myriam Annonay Castanet.

Il “Premio Arcobaleno” era inserito nell’ambito dell’Exposition International d’Art Contemporain al Salon Art Shopping dal 25 al 27 ottobre, a cui la “Bottega dell’Arte” ha partecipato con 35 artisti, Vanessa Arrighi Angelo Bartesaghi (da poco scomparso), Roberto Bianchi, Ornella Brambilla, Marco Busoni, Melissa Casiraghi, Ilaria Colombo, Enrico Conti, Carmen Corti, Rosalba D’Agostin, Tina Danesi, Raffaella Dell’Orto, Elvira Elia, Raffaele Francomano, Pietro Galbusera, “Niki” Nicoletta Galimberti, Cinzia Giannini, Vincenzo Gramignano, Aurora Iogà, Dina Isacchi, Olena Khudoley, Lorenza Mabini, Angela Marabese, Aska Mendys-Gatti, Luca Meroni, Marco Monaldi, Davide Nava, Zeudi Rimondi, Claudia Rocca, Elisabetta “Betty” Sanvito, Gerry Scaccabarozzi, Egle Scerelli “Scegle”, Giusi Sottile, Stefano Vavassori e Letizia Zarba.

Si è anche realizzato un gemellaggio culturale, sempre sabato 26 ottobre, tra la “Bottega dell’Arte”, l’associazione artistica “Bottega Artemisia” di Taranto, guidata dalla fondatrice Antonella Micocci, e il comune francese di Linas alle porte di Parigi, alla presenza del sindaco François Pelletant e dei signori Fiorenza Nucci e Jacques Mazières, promotori del gemellaggio.
Per quanto riguarda la “Bottega Artemisia” erano presenti gli artisti Adriana Amati, Cosimo Benefico, Carolina Carriero, Maria Eusapia Castrovilli, Lilia Chiefa, Maria D’Angelo, Elena Diciolla, Sandro Figliomeni, Salvatore Grano, Tiziana Lazzarini, Ida Luzzi, Giorgia Mascolo, Viviana Miale, Antonella Micocci, Annibale Pace, Antonella Pangellieri, Anna Maria Pinto, Pasquale Raffo.
Per l’evento, con 450 artisti provenienti da tutto il mondo e migliaia di visitatori, si sono mobilitati giornali e TV italiani e francesi, tra cui in particolare, oltre alla stessa Telecupole, l’emittente italiana Canale 11 e la TV francese Télessonne.